W appunti

Civita castellana inizio viaggio via amerina
pietra delle strade: baso quindi la via era basolata ed era concava x far affluire l'acqua. erano 4 m x far passare i carri. le ruote dei carri erano in legno e in metallo.
si sviluppa l'agricoltura e quindi per portare il grano servivano strada ecco perchè nasce la via amerina.
Da valeri veteres a valeri novi perchè espugnata dai romani…poi per le incursioni barbariche si rifugiarono nuovamente a valeri veteres(civitacastellana)
corchiano un'altra città "flescenium"
i cittadini di queste città eranop influenzati molto dagli etruschi

teatro
fescendini fatti da 2 xsnonaggi rime baciate e si prendono in giro a vicenda riprendevano alcuni aspeti della vita quotidiana.
condividere sistema di valori di quell'epoca ed è educativo e costituisce la coscenza del cittadino riconosciuto + nella tragedia(lo spettatore si deve immedesimare nella tragedia e deve ottenere un effetto di tipo catartico cioè purificazione le emozioni alterano gli equilibri iniziali e un carattere caratteristico e l hybris[iubris]cioè tracotanza atteggiamnto che lancia una sfida convinto di vincerla presunzione superbia e molte volte non accetta il volere del fato e si pone in una posizione di conflitto) che nella commedia( pubblico + vasto nn bisogno di una cultura x godersela) nella tragedia lo spetatore impara a non cadere negli errori dell'attore e acquista consapevolezza. le cose cambaino nel periodo elisabbettiano e la tragedia viene creata x dare forti emozioni e viene meno la funzione della formazione del cittadino.
commedia dell'arte all'estro attoriale è affidato tutto l'effetto comico e improvvisano e dopo Goldoni cambia la situazione. indicazioni sommarie dell'arte commedia "canovacci" infatti goldoni ripropone i testi scritti invece dei canovacci. altra trasformazione dal personaggio tipo si passa al personaggio individuo(vive un evoluzione nel corso della vicenda con caratteri dell'età contemporanea e i borghesi ci si riconoscevano pienamente perchè i personaggi erano molti realistici e gli spettatoùri dicevano ma qullo sono io?.bisogno di identificazione della classe borghese e in italia questa nasce in ritardo e bisognava dare uno scossone alla vita.

teatro fine ottocento
le vicende sono vero simili e la società è diventata + complessa e scelgono di evidenziare i disaggi vengono meno molte certozze x congùflitti evidenti e l'individuo nn ha + riferimenti precisi e soffre la crisi e questa deriva dalla frattura tra arte ed economia periodo rivoluzione industriale crisi di sovrapproduzione quindi ricerca di nuovi mercati colonialismo e imperialismo messaqggio culturale piuttosto aggrassivo e violento liberismo e schiaccia tutti qulli ke nn sn adeguati e l'arte ha òa funzione di leggere i livelli + profondi.
vicende ke nn permettono al pubblico di tornare a casa rasserenato dramma borghese che nn è nè tragedia nè commedia. pirandello potùrta a teatro delle vicende in cui i personaggi vivono la frammentazione dell'io e fingono xkè lo impone la cultura borghese. maschere nude titolo di tutte le opere di pirandello perchè svelano il meccanismo nell'assuzione della maschera. frammentazione. immediato dopo guerra epoca moltop difficile x una società ordinata è quasi d'obbligo assumere un comportamento il buon senso rispettate certe convinzioni e

tipo strutturale ke kos'è ke karatterizza il testo teatrale didascalie battute
kùil linguaggio performativo
caratteristiche eroe tragico
origine tragedia
goldoni
commedia arte
breve testo narrativo racconta una vicenda stessa successione avvenimenti immaginando rappresentazione teatrale cura anke scenografia
rispetta specificità testo teatrale